13 motivi che ti fanno sentire stanco e che non hanno niente a che vedere con il cibo e l’esercizio fisico

By | 6 settembre 2015

Forza_fisicaCombatti il senso di stanchezza che ti affligge anche se segui uno stile di vita sano!

Puoi travare un milione di articoli on-line che ti spiegano la ragione per cui ti senti stanco:

  1. Non ti stai alimentando bene
  2. Non fai regolare esercizio fisico

Questi due motivi contribuiscono sicuramente ad alterare i tuoi livelli di fatica e di energia, ma questo non vuol essere quel tipo di articolo in quanto anche le persone che si attengono religiosamente a una dieta equilibrata e fanno esercizio fisico ogni giorno possono comunque soffrire di stanchezza.

In questo articolo ti segnalo alcuni dei molti altri fattori che contribuiscono ad una mancanza di energia e ai quali potresti non aver mai pensato prima.

1-Non sei appagato: Sia che si tratti del tuo lavoro, delle tue relazioni  è necessario che tu segua degli obiettivi nella tua vita giorno per giorno. Quando sei impegnato ogni giorno, i tuoi livelli di energia sono stimolati.

2-Eccessi nel fine settimana: Mentre dormi per otto ore dal Lunedi al Venerdì, fai vita notturna il fine settimana finendo per recuperare le ore di sonno perse dormendo di più i giorni successivi. Per tenere un livello di energia stabile ed ottimale devi mantenere un ciclo di sonno simile ogni giorno della settimana.

3-Fai troppi pisolini: Sembra controintuitivo che dormire contribuisce alla tua stanchezza, ma fare troppi pisolini o dormire troppo a lungo può davvero portare a zero la vostra energia. Gli esperti ritengono che un pisolino di 20 minuti è il più vantaggioso, consentendo di ricaricare le batterie senza entrare nella fase più profonda del sonno chiamata REM, che spesso viene interrotta, lasciandoti esausto.

4-Utilizzare dispositivi elettronici fino a tarda notte: Un recente studio ha rivelato il tremendo l’impatto nell’utilizzo del telefono o del tablet appena prima di coricarsi. I ricercatori hanno scoperto che le persone che usano questi dispositivi riducono i livelli di melatonina, un ormone che aiuta a indurre sonnolenza e inpiegano anche più tempo per addormentarsi con cicli REM più brevi. Inoltre, anche dopo otto ore di sonno, al risveglio la mattina seguente si sentono sempre assonnate. Prova a mettere via il telefono o tablet almeno un’ora prima di coricarti per un sonno più riposante.

5-La tua vita è troppo sregolata: Quando ti trovi a correre da una parte all’altra le responsabilità, le attività e le cose da fare, la tua mente si riempie ed entra in uno stato confusionale che spesso porta a sentirti stanco e sfinito. Vivere una vita regolare ed organizzata in tutti i suoi ambiti aiuta a sentirti più riposato e con la situazione sotto controllo.

6-Hai problemi a dire di no: E’ una cosa molto comune; vuoi essere il migliore genitore, il coniuge perfetto, un vero amico, un membro attivo della comunità, un padrone responsabile dell’animale domestico, e un atleta competitivo, dedichi tempo per ottenere promozioni sul lavoro. Non essendo in grado di rinunciare a qualcosa di tutto ciò e pensando che sia tutto necessario, finirai per avere quel senso di stanchezza perenne anche se dormi molto durante la notte.

7-Non prendi cura di te stesso: E’ necessario a volte essere un po’ egoista. Se non lo sei, sarai sicuramente affetto da stanchezza cronica. Riserva un pò di tempo per te stesso ogni giorno, che si tratti di andare in palestra, fare yoga, fare una passeggiata o semplicemente per leggere un libro senza alcun’ altra distrazione. Anche se ti dedichi mezz’ora al giorno, ti farà sentire più carico di energia.

8-Sei un perfezionista: Voler essere perfetti prosciuga le nostre energie. La tua casa non deve avere un look perfetto in ogni momento, non c’è bisogno di essere il miglior genitore dell’anno. Non si può essere sempre i migliori in tutto. Impara ad accettare le piccole imperfezioni nella tua vita. Lasciare steso il bucato. Lascia i piatti sporchi nel lavandino. Cercando di essere perfetto in ogni singola cosa che fai creerà un ciclo senza fine di esaurimento psico-fisico.

9-I piccoli problemi ti sembrano montagne invalicabili: Non tutto ciò che ti capita deve essere per forza una catastrofe, ma quando tieni questo atteggiamento tutte le tue energie saranno prosciugate. L’ansia e la preoccupazione ti fa sentire paralizzato e ti lascia una sensazione esaurimento mentale.

10-Non dai la giusta priorità alle cose: E’ essenziale che le cose che ti rendono felice stiano in cima alla vostra lista di priorità. Quando si fai le cose che ti piacciono ti senti più eccitato e pieno di energia.

11-Non hai obiettivi: Se non hai obiettivi, sei come una nave che galleggia alla deriva. Non hai ne senso di direzione e neanche di scopo. La definizione degli obiettivi ti aiuterà a concentrare i tuoi sforzi e ti impedirà di sprecare preziose energie in cose che alla fine non hanno valore per te.

12-Non bevi abbastanza: Anche la minima disidratazione può sovraccaricare di lavoro il tuo cuore facendoti provare un senso di stanchezza. Una buona regola è bere almeno 2 litri di acqua al giorno in piccole quantità più spesso possibile.

13-Hai carenza di nutrienti: Ci sono vari nutrienti che influenzano la tua sensazione di energia:

La vitamina B12 è necessaria l’organismo a produrre globuli rossi e a far lavorare al meglio i tuoi neuroni. Una carenza di questo nutriente fondamentale riduce la quantità di ossigeno che il sangue può trasportare in tutto il tuo corpo facendoti sentire stanco.

La carenza di ferro può portare ad anemia il cui sintomo principale è la spossatezza cronica.

La carenza di magnesio è fortemente legata al senso di stanchezza. La minima carenza di questo minerale provoca stanchezza che può essere eliminata solamente attraverso l’assunzione di magnesio.

Lo zinco è responsabile di oltre 300 diverse attività enzimatiche nel nostro organismo e la carenza di questo nutriente è sempre associato alla fatica.

La stanchezza cronica è un problema sempre più frequente; è debilitante e diminuisce notevolmente il tuo benessere generale. Se soffri di stanchezza, mi auguro che tu possa fare un’ analisi della tua situazione per vedere se uno o più fattori analizzati sopra contribuiscono al tuo basso livello di energia in modo da poter tornare sulla giusta strada per una vita più eccitante e vibrante.

Fonte: http://ariix.com

Ariix ti offre una serie di prodotti che vanno a colmare le carenze dei principali nutrienti e minerali causa dei sintomi di stanchezza cronica, CLICCA QUI e studia la linea di prodotti NUTRIFII!

Puoi richiedere ulteriori informazioni e consigli compilando il seguente form:

Nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Oggetto (specificare l'oggetto della richiesta)

Messaggio

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli:

Comments

comments

Lascia un commento con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *